La nuova mailing list

Il movimento nato nella riunione del 5 novembre presso la Ciclofficina Centrale dei Ciclonauti finalmente ha una mailing list di coordinamento!
Per iscriversi basta andare a questo indirizzo e seguire le istruzioni:
https://www.autistici.org/mailman/listinfo/ditrafficosimuore

Il 19 novembre ci incontreremo di nuovo dalle 19:30 in Ciclofficina Centrale per discutere dei seguenti argomenti:
– costituzione del comitato: si parlerà della possibilità di costituire un comitato che promuova tutte le azioni future (“vie legali” e manifestazioni pubbliche) per mantenere viva la memoria di Eva;
– l’invito alle associazioni più 2 – 3 ciclisti “sciolti” all’incontro con l’assesore all’ambiente de Lillo (sono invitati anche gli assessori alla mobilità, quello ai lavori pubblici e quello all’urbanistica) il 26 novembre ore 17:30 presso l’Arancera, Piazza di Porta Metronia 2;
manifesto condiviso per una nuova politica della mobilità ciclabile. Un elenco semplice di proposte e punti di partenza che tutti possano condividere come proposto dal Pierfra (possibilità di elaborarlo facendo ricorso ad un wiki);
– lo sportello legale per i soggetti leggeri della strada, aggiornamenti e proposte (ieri Chiara e Marta hanno incontrato un avvocato) [Ai ciclonauti è arrivata una proposta di supporto legale per i familiari di Eva da parte dell’AIVIS onlus – Associazione Italiana Vittime e Infortuni della Strada www.associazioneaivis.com];
– la pista ciclabile per Eva (anello ciclabile Fori Imperiali, Colosseo, Circo Massimo, Teatro di Marcello, Piazza Venezia, Fori Imperiali);
– la petizione per decretare la pericolosita di via dei Fori Imperiali (la proposta che ci hanno fatto i vigili urbani tramite Carmine);
– cosa faremo nei prossimi venerdì partendo dal palo 27, le varie proposte:
       – fare una pedalata in fila indiana;
       – fiaccolata preventiva per il prossimo morto sulle strade;
       – realizzare una pista ciclabile provvisoria su via dei Fori Imperiali o altre strade pericolose (varie modalità possibili);
       – realizzare una pista ciclabile mobile fatta di ciclisti in movimento (fila indiana di ciclisti che pedalano piano, l’ultimo ciclista della fila parte e sorpassa velocemente a destra tutti gli altri, si ripete finché non siamo stanchi);
       – girotondo di bici al Campidoglio;
       – bici bianche sparse per tutta la città;
       – volantinaggi;
– vari ed eventuali.

Inserisci un commento

Associazione Culturale "Ciclonauti" fisso: 06/69920361 mobile: 324/8685175
Sede legale ed operativa: via Baccina 37, Mercato Rionale Monti, 00184 Roma
C.F. 97405640588